Zona euro, in trim3 costo lavoro +1,1% su anno, salari +1,4%

giovedì 17 dicembre 2015 11:40
 

BRUXELLES, 17 dicembre (Reuters) - Nel corso del terzo trimestre, su base annua e aggiustata per il numero di giornate lavorative, nella zona euro il costo del lavoro è cresciuto al ritmo di 1,1% dopo il +1,6% dei tre mesi al 30 giugno.

Lo dicono i dati Eurostat, secondo cui sempre nel periodo in osservazione i salari mostrano un incremento di 1,4% dopo il rialzo di 2% - rivisto rispetto alla lettura preliminare di +1,9% - del secondo trimestre.

Per il comunicato doppio clic su

here

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia