BORSA USA quasi azzera guadagni iniziali su calo greggio, balza Honeywell

mercoledì 16 dicembre 2015 17:45
 

16 dicembre (Reuters) - L'azionario Usa quasi azzera i guadagni iniziali sul nuovo calo del greggio e in vista dell'ormai scontato rialzo dei tassi da parte della Fed.

Questa sera, intorno alle 20 italiane, la Fed annuncerà la decisione sui tassi che sarà seguita da una conferenza stampa del presidente Janet Yellen. La banca centrale Usa si appresta ad alzare i tassi, probabilmente di 25 punti base, per la prima volta dal 29 giugno 2006.

** Intorno alle 17,40 il Dow Jones sale dello 0,16%, l'indice S&P 500 dello 0,29%, il Nasdaq dello 0,26%. Otto settori dell'S&P su dieci sono in rialzo.

** DuPont cede il 3,23% ed è uno dei titoli peggiori del Dow, seguito da Exxon (-1,19%) e Chevron (-1,75%).

** Nonostante la prospettiva di un rialzo dei tassi aiuti il settori, le principali banche come Goldman Sachs, JPMorgan e Bank of America sono soltanto in marginale rialzo, mentre Citigroup.

** Honeywell balza del 4,67% dopo aver confermato l'outlook sull'intero anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia