RPT - BUZZ BORSA -Rcs sugli scudi, accordo con banche visto più vicino allontana ipotesi aumento

mercoledì 16 dicembre 2015 16:09
 

(aggiusta allineamento)
    MILANO, 16 dicembre (Reuters) -    ** Rcs in asta di
volatilità dopo rialzo del 10% circa a 0,5145 euro
    ** La delega ad aumentare il capitale per massimi 200
milioni di euro entro giugno 2017 approvata oggi è necessaria
per la stesura del piano industriale 2016-2018 e per rinegoziare
i termini del contratto di finanziamento con le banche
creditrici.
    ** "Con questa decisione il rischio di un aumento di
capitale è stato minimizzato e rimandato in quanto le banche
considerano questa delega come una condizione per concedere uno
stand still sul debito", spiega un operatore.
    ** Trader parla anche di "short mostruoso" sul titolo che
sale per ricoperture in vista della presentazione del nuovo
piano industriale la settimana prossima.
    ** Ieri il titolo aveva toccato il minimo storico.

    
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia