Telecom, assemblea nomina consiglieri Vivendi, ma boccia svincolo da concorrenza

martedì 15 dicembre 2015 18:03
 

MILANO, 15 dicembre (Reuters) - L'assemblea di Telecom Italia ha nominato i quattro consiglieri proposti da Vivendi, ma ha bocciato la richiesta di svincolarli dal divieto di concorrenza.

L'allargamento del consiglio a 17 da 13 a la nomina dei quattro rappresentanti è passata con il 52,9% del capitale presente. La delibera sullo svincolo del divieto di concorrenza non ha superato il 50% e ha raggiunto voti favorevoli pari al 49,7% del capitale presente.

A questo punto i neo-consiglieri di Vivendi dovranno decidere se accettare l'incarico.

Domani è in programma un cda Telecom Italia. Il presidente Giuseppe Recchi ha detto, a margine dell'assemblea, che la partecipazione dei consiglieri Vivendi è prevista a meno che "si rendano indisponibili".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia