Banche salvate, governo ha piena fiducia in Bankitalia, Consob - Padoan

martedì 15 dicembre 2015 09:06
 

ROMA, 15 dicembre (Reuters) - Nella vicenda delle quattro banche salvate dal fallimento da un decreto del governo, l'esecutivo ha piena fiducia nell'operato sia di Banca d'Italia che di Consob, anche se singoli casi andranno verificati.

Lo ha detto oggi il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan.

"Le istituzioni sono solidali e sono forti. Il governo ha piena fiducia in Bankitalia e ha piena fiducia in Consob", ha detto Padoan nel corso di un'intervista alla trasmissione "Radio Anch'io" di Rai Radio 1.

"Ci sono state, e andranno verificate, delle responsabilità individuali, compreso nel sistema bancario e in alcuni istituti bancari e alcuni segmenti operativi del sistema bancario, che andranno verificati caso per caso. Le istituzioni e il sistema rimangono solide", ha detto ancora il ministro.

Parlando della situazione dei crediti bancari deteriorati, Padoan ha anche detto che "il sistema bancario è solido e la dimostrazione paradossale di questa solidità è che, a differenza dei sistemi bancari di altri paesi che hanno dovuto usare ingenti quantità di denaro pubblico, cosa che da noi non è avvenuta, è uscito indenne da una recessione che ha portato via più del 10% del Pil".

"Questo dimostra di per sé come il sistema bancario italiano sia solido".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia