Kr Energy, piano al 2018 prevede ebitda a 9,5 mln, acquisizioni asset idrico

mercoledì 9 dicembre 2015 18:30
 

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Il Cda di Kr Energy ha approvato il piano industriale al 2018 che prevede a fine periodo un Ebitda consolidato, al netto dei costi di struttura della holding, pari a 9,5 milioni di euro, secondo una nota.

Le linee strategiche del piano prevedono, inoltre, di rafforzare il posizionamento di Kr Energy nel business della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili grazie principalmente all'acquisizione di asset nel settore idroelettrico in Nord Italia, all'espansione nel settore del mini-eolico e all'ingresso nella distribuzione di energia elettrica e del gas naturale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia