BUZZ BORSA-Mps tocca nuovi minimi, amplifica debolezza bancari

mercoledì 9 dicembre 2015 10:25
 

** Prosegue l'emorragia in borsa di Mps che oggi ha ritoccato i minimi a 1,212 euro sottoperformando un settore bancario comunque debole.

** Alle 10,15 il titolo cede il 3,94% a 1,22 con volumi per 30,8 milioni di pezzi contro i 45 milioni della media dell'ultimo mese sull'intera seduta.

** I trader non indicano motivazioni particolari. Un trader fa notare che negli ultimi due mesi c'è stata una differenza di andamento in Borsa tra banche europee e americane a favore di queste ultime del 16%.

** Lo stoxx europeo dei bancari cede lo 0,63%, quello italiano lo 0,74%.

** Mps, che negli ultimi due anni ha lanciato aumenti di capitale per complessivi 8 miliardi di euro, capitalizza ora 3,7 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia