Intesa Sanpaolo non sta facendo due diligence su Bsi - portavoce

lunedì 7 dicembre 2015 18:20
 

MILANO, 7 dicembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo non sta conducendo una due diligence su Bsi, la private bank svizzera che Btg Pactual potrebbe mettere in vendita per migliorare la posizione di liquidità.

Lo riferisce un portavoce della banca a Reuters in riferimento ad alcune indiscrezioni di stampa che nel weekend parlavano di un interesse di Intesa Sanpaolo e Julius Baer per Bsi.

"La banca non sta conducendo una due diligence su Bsi", dice il portavoce interpellato da Reuters.

Il Ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina negli ultimi mesi ha più volte dichiarato che nel private banking operazioni di acquisizione non rappresentano al momento una priorità.

In dichiarazioni rilasciate al Financial Times il Ceo di Julius Baer, Boris Collardi, ha raffreddato l'ipotesi Bsi, pur riconoscendo che in Svizzera è atteso un ulteriore consolidamento domestico.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...