Cti Biopharma fissa prezzo offerta pubblica di 55.000 azioni

venerdì 4 dicembre 2015 17:45
 

MILANO, 4 dicembre (Reuters) - CTI BioPharma Corp ha fissato il prezzo dell'offerta sottoscritta al pubblico di 55.000 azioni privilegiate della Serie N-2, offerte ad un prezzo unitario di 1.000 dollari Usa.

"Ciascuna azione privilegiata della Serie N-2, in qualunque momento, a discrezione del titolare, ed entro alcune limitazioni, è convertibile in nostre azioni ordinarie, al prezzo di conversione di 1,10 dollari per azione ordinaria, per un ammontare totale di circa 50.000.000 di azioni ordinarie", si legge nel comunicato.

CTI prevede di raccogliere 55 milioni di dollari. "A conclusione dell'offerta, abbiamo concordato che concederemo a BVF Partners il diritto di nominare due membri del nostro Cda, uno dei quali deve essere un amministratore indipendente".

Oggi il titolo è stato sospeso in Borsa in attesa della nota. E' stato poi riammesso in pre asta fino alle 17,25 e ha chiuso in calo del 9% circa.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia