Fiat, Lussemburgo farà appello contro decisione Ue su tasse

venerdì 4 dicembre 2015 14:44
 

BRUXELLES, 4 dicembre (Reuters) - Il governo del Lussemburgo ha detto che farà appello contro la decisione della Commissione europea che impone al Paese di recuperare 20-30 milioni di euro in tasse da Fiat Chrysler.

Lo scorso ottobre la Commissione ha stabilito che Fiat aveva beneficiato di accordi fiscali illegali con le autorità del Lussemburgo.

"Nella sua decisione, la Commissione ha utilizzato criteri senza precedenti nello stabilire che si tratta di presunti aiuti di Stato", ha fatto sapere il Lussemburgo.

"Il Lussembrugo è fortemente impegnato sul fronte della trasparenza fiscale e della lotta contro l'elusione", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Fiat, Lussemburgo farà appello contro decisione Ue su tasse | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,490.96
    +0.69%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,281.28
    +0.62%
  • Euronext 100
    933.49
    +0.00%