Noemalife vince gara da 18,2 mln per sistema Ict ULSS Verona e AO Padova

giovedì 3 dicembre 2015 08:28
 

MILANO, 3 dicembre (Reuters) - Noemalife, attraverso la controllata Solinfo, ha vinto una gara da 18,2 milioni per l'affidamento del servizio di gestione in outsourcing del sistema Ict aziendale della ULSS numero 20 di Verona e dell'Azienda Ospedaliera di Padova per un periodo di 4 anni con opzione di rinnovo per ulteriori 12 mesi.

Lo annuncia una nota della società attiva nell'informatica clinica ospedaliera.

"La ULSS n.20 Verona e l'AO di Padova hanno ritenuto che per ottimizzare la propria struttura informatica e mantenere un costante ed intenso aggiornamento delle competenze tecnologiche, fosse necessario unificare il governo dell'intero Sistema ICT aziendale, attuando un processo di integrale esternalizzazione delle attività di gestione, in modo da poter adottare decisioni strategico-operative da un solo centro di comando", spiega il comunicato.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia