Orange ribadisce di non essere in trattative con Telecom - portavoce

mercoledì 2 dicembre 2015 10:04
 

PARIGI, 2 dicembre (Reuters) - Orange ribadisce di non aver avviato alcuna discussione con Telecom Italia né di avere alcun piano per l'integrazione.

E' quanto ha detto un portavoce della società francese.

Lunedì scorso Orange ha detto di non aver aperto discussioni con l'operatore italiano, in cui la francese Vivendi è il primo socio con una quota poco sopra 20%, ma ha chiesto la collaborazione di alcune banche d'affari per studiare l'evoluzione del settore europeo delle tlc.

"Contrariamente a certe indiscrezioni di stampa o ad altre congetture, Orange dice che non c'è alcun avvio di discussione con Telecom Italia, alcun progetto di integrazione", ha detto un portavoce in una mail inviata a Reuters.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia