BORSA USA debole, mercato attende dati macro in settimana

lunedì 30 novembre 2015 17:56
 

30 novembre (Reuters) - L'azionario Usa è leggermente cedente in un mercato che attende alcuni dati macro chiave nel corso della settimana, tra cui quelli sul mercato del lavoro venerdì, con lo sguardo rivolto anche alle prossime decisioni di politica monetaria da parte delle banche centrali Usa e Europa.

Nonostante gli scarsi movimenti, i tre principali indici di borsa sono comunque impostati per chiudere in rialzo per il secondo mese consecutivo.

** Attorno alle 17,45 il Dow Jones arretra dello 0,26%, mentre l'indice S&P perde lo 0,28%; il Nasdaq cede lo 0,3% circa.

** I titoli del settore retail continuano ad essere sotto osservazione per il Cyber Monday, la principale giornata dell'anno per gli acquisti online.

** TARGET cede l'1,6% dopo che il sito web ha registrato un blocco a causa dell'intenso traffico. I dati hanno mostrato che anche siti di altri retailer hanno avuto problemi, incluso FOOT LOCKER Victoria's Secret di V BRANDS'S . I titoli sono in calo dell'1,5% circa.

** STAPLES perde l'1,3% dopo che il New York Post ha scritto che l'Autorità antitrust americana si sta preparando a bloccare l'acquisizione della più piccola rivale Office Depot , che in borsa perde oltre il 2%%.

** LULULEMON ATHLETICA è in calo del 5,6% dopo che FBR & Co ha tagliato il rating della società candaese di abbigliamento per lo yoga a "underperform" da "market perform".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia