BUZZ BORSA-Buzzi Unicem in deciso calo in borsa, pesa indagine Antitrust

venerdì 27 novembre 2015 12:00
 

** Buzzi Unicem in forte calo in borsa penalizzata dalla notizia dell'istruttoria dell'Antitrust relativa ad una presunta intesa, con altri produttori di cemento nazionali, sul prezzo di vendita.

** Alle 11,50 Buzzi perde il 2,83% a 17,17 euro. Volumi intensi con 1,2 milioni di titoli trattati, sopra la media di 1 milione circa. Ieri il titolo aveva toccato i massimi di quasi sette anni e mezzo. L'indice Stoxx europeo del comparto sale dello 0,22%.

** L'Antitrust ha aperto un'istruttoria nei confronti di quattro tra le maggiori imprese nazionali che producono e commercializzano cemento: Buzzi Unicem, Cementir Italia , Industria Cementi Giovanni Rossi e Holcim Italia.

** Il procedimento riguarda l'ipotesi di un'intesa orizzontale che sarebbe stata attuata coordinando gli aumenti del prezzo di vendita del cemento.

** Notizia negativa per gli analisti. Secondo Banca Akros l'indagine potrebbe rallentare in modo significativo il recupero dei margini di Buzzi Unicem in Italia, dove la società non è riuscita a raggiungere un Ebitda positivo fin dal 2010. Il broker ha tagliato il giudizio a "neutral" da "accumulate".   Continua...