Oman completa trattative con Maire, altre società per contratti da 4,5 mld dlr

mercoledì 25 novembre 2015 17:19
 

MASCATE, 25 novembre (Reuters) - Oil Refineries and Petroleum Industries Co (ORPIC), azienda pubblica dell'Oman, ha annunciato di aver finalzzato le trattative con una serie di interlocutori selezionati fra cui Maire Tecnimont per contratti del valore complessivo di 4,5 miliardi di dollari legati ad un progetto nel settore della plastica.

Il Liwa Plastics Project, complesso che verrà costruito nella citta portuale di Sohar nel nord del paese, rappresenta una parte significativa degli sforzi del sultanato di diversificare la propria economia dagli idrocarburi. E' progettato per mettere l'Oman nelle condizioni di produrre, per la prima volta, politilene e di aumentare la produzione di polipropilene.

L'AD di ORPIC Musab al-Mahruqi ha detto che si aspetta di firmare i contratti e gli accordi di finanziamento del progetto entro la fine dell'anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia