BORSA MILANO rimbalza con Europa, bene Finmeccanica, banche, lusso

mercoledì 25 novembre 2015 11:58
 

MILANO, 25 novembre (Reuters) - Piazza Affari si concede un rimbalzo, in linea con gli altri mercati europei, dopo lo spavento di ieri legato all'abbattimento dell'aereo russo da parte della Turchia che ha fatto temere per un'escalation delle tensioni geopolitiche.

Resta alta l'attenzione degli investitori che si muovono con massima cautela.

"C'è un rimbalzo, ma è una seduta piuttosto apatica. Si resta in attesa di capire cosa possa accadere", commenta un trader.

** Poco prima delle 12, l'indice FTSE Mib sale dell'1,12%, l'Allshare dell'1,06%. Rialzi intorno all'1% anche per LONDRA, FRANCOFORTE e PARIGI . Volumi non brillanti per 769 milioni di euro.

** FINMECCANICA si muove al rialzo, con volumi modesti, grazie agli investimenti per 1 miliardo di euro in sicurezza annunciati ieri dal premier Renzi. Da inizio anno il titolo mostra un progresso di oltre il 74%. "Anche altri paesi rafforzeranno sicuramente gli investimenti in sicurezza e Finmeccanica è uno dei player internazionali più importanti in questo settore", dice il trader.

** Si muove al rialzo il LUSSO, uno dei settori più colpiti dalle recenti tensioni geopolitiche seguite agli attacchi di Parigi.

** Fuori dal listino principale ASTALDI balza del 3,85%: un trader cita la promozione del titolo da parte di un broker italiano.

** Resta sotto osservazione il settore cemento dopo i recenti movimenti di M&A: CEMENTIR (+1,49%) in particolare si muove al rialzo, seguita da BUZZI UNICEM .

** Generalmente positive le BANCHE, bene anche i titoli principali come ENI, ENEL e TELECOM ITALIA .   Continua...