Germania, fusione tra banche cooperative Dz e Wgz

giovedì 19 novembre 2015 15:20
 

FRANCOFORTE, 19 novembre (Reuters) - Le banche cooperative tedesche Dz e Wgz Bank hanno raggiunto un accordo in linea di principio per una fusione che andrà a creare la quarta banca più grande del paese, dopo Deutsche Bank, Commerzbank e KfW, con asset per circa 500 miliardi di euro.

I due istituti hanno reso noto di aver raggiunto un accordo su un memorandum of understanding e dovrebbero firmare la fusione a marzo o aprile. Si prevede che la transazione diventerà efficace in agosto.

Le banche si aspettano risparmi annuali per circa 100 milioni di euro e prevedono tagli di posti di lavoro equamente tra le due società.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia