Pfizer tratta con Allergan offerta da 370/380 dlr per azione-fonte

giovedì 19 novembre 2015 09:41
 

19 novembre (Reuters) - Pfizer è in trattative per rilevare Allergan a un prezzo di 370-380 dollari per azione, dice una fonte vicina alla vicenda.

Si tratterebbe di un'operazione da circa 150 miliardi dollari, la più grande mai registrata nel settore farmaceutico.

Secondo la fonte, le trattative tra le parti, rese pubbliche alla fine di ottobre, hanno subito un'accelerazione anche se l'annuncio del Tesoro Usa di voler stringere sulle norme legate alla "tax inversion" ha reso più incerta la tempististica. Il termine "inversione fiscale" indica una pratica legale con cui le aziende delocalizzano la loro sede sociale in paesi dove il fisco è più vantaggioso attraverso l'acquisizione di una società estera.

E proprio una delle principali attrattive di Allergan (che si è fusa a marzo con Actavis ), agli occhi di Pfizer, è che la società ha base in Irlanda.

Gli interventi del governo Usa per scoraggiare questo meccanismo hanno già fatto abbandonare il progetto di acquisizione dell'irlandese Shire da parte dell'americana AbbVie.

Pfizer non ha commentato la notizia, mentre Allergan non ha risposto alla richiesta di un commento.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia