Soft strategy, azionista maggioranza lancia Opa per restante quota

mercoledì 18 novembre 2015 09:02
 

MILANO, 18 novembre (Reuters) - Antonio Marchese, azionista di maggioranza di Soft Strategy, ha lanciato un'offerta pubblica di acquisto totalitaria sulle azioni della società.

E' quanto si legge in una nota della stessa azienda, quotata all'AIM.

L'offerta è relativa a un massimo di 502.263 azioni ordinarie Soft Strategy prive di valore nominale, rappresentative del 40,26% delle azioni ordinarie di Soft Strategy.

In una distinta nota, Marchese ha chiesto al Cda di convocare un'assemblea ordinaria per il 21 dicembre, "con all'ordine del giorno l'approvazione della revoca dall'ammissione all'AIM Italia-MAC delle azioni ordinarie Soft Strategy, con effetto a partire dal giorno 7 gennaio 2016".

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia