BORSA USA positiva con titoli retail, debole energia

martedì 17 novembre 2015 17:04
 

17 novembre (Reuters) - Wall Street si rafforza e si muove in leggero rialzo spinta dai risultati migliori delle attese di Wal-Mart e Home Depot che mettono in secondo piano la debolezza dei titoli energetici per il calo dei prezzi del greggio.

I dati macro di oggi hanno mostrato una crescita dei prezzi al consumo per il mese di ottobre dello 0,2%, in linea con le attese, un segnale che il freno all'inflazione derivante dal dollaro forte e dai bassi prezzi del petrolio inizia ad allentarsi.

Un leggero rialzo dell'inflazione potrebbe rafforzare le chances che la Fed alzi i tassi il mese prossimo.

** Intorno alle 16,50 italiane il Dow Jones guadagna lo 0,47%, l'S&P 500 lo 0,44% e il Nasdaq lo 0,46%.

** Il settore energetico annulla quasi le perdite dei primi scambi. Exxon perde lo 0,1% e Chevron lo 0,6%.

** WAL-MART STORES guadagna il 4,6% dopo aver diffuso i conti del terzo trimestre che vedono un utile leggermente migliore delle attese, sostenuto da una crescita dei ricavi un Usa, a perimetro costante per il quinto mese consecutivo.

** HOME DEPOT sale del 4% dopo la trimestrale che vede un balzo migliore delle attese delle vendite grazie alla forte domanda sia dei clienti retail sia di quelli professionali e dei costruttori.

** I forti risultati dei due big del retail spingono al rialzo altri titoli del settore: LOWE'S +2,9%, ROSS STORES +1,3%, TARGET +1,6%.

** TJX è in rialzo del 4,8% dopo i forti risultati trimestrali.   Continua...