Fed, politica "graduale" non è rialzo tassi a ogni meeting-Mester

venerdì 13 novembre 2015 19:57
 

CLEVELAND, 13 novembre (Reuters) - Secondo il presidente della Fed di Cleveland, Loretta Mester, un processo "graduale" di restringimento della politica monetaria non va interpretato come un rialzo dei tassi ad ogni meeting della banca centrale.

Mester, che quest'anno non è membro votante all'interno del board della Fed ma che lo sarà nel 2016, ha poi spiegato che dal punto di vista della politica monetaria gli Usa si trovano, o quasi, in una situazione di piena occupazione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia