BORSA USA in calo, pesano retail, tecnologici

venerdì 13 novembre 2015 19:34
 

13 novembre (Reuters) - Borsa Usa prosegue in calo appesantita dai titoli del settore retail e tecnologico dopo che le deludenti previsioni di Cisco e di alcune catene di distribuzione indicano un indebolimento della domanda in vista della stagione chiave dello shopping natalizio.

I tre indici di borsa si avviano a chiudere la settimana con una calo di oltre il 3%.

Cisco perde quasi il 7% dopo aver fornito un outlook debole a causa del rallentamento degli ordini e della debolezza della spesa fuori dagli Usa.

Il titolo è il secondo più pesante sull'S&P e sul Nasdaq, e trascina al ribasso anche altri importanti nomi del settore tecnologico come Oracle e Microsoft.

Tra i retailer perdono terreno Macy's e Nordstrom che negli ultimi due giorni hanno annunciato risultati inferiori alle attese e abbassato le stime di fine anno.

Il comparto della distribuzione risente anche dei deboli dati sulle vendite di ottobre, in crescita sotto le attese.

Intorno alle 19,30 il Dow Jones cede lo 0,76%, l'S&P 500 lo 0,67% e il Nasdaq lo 0,95%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia