Toscana Aeroporti, nove mesi con risultati in crescita, vede 2015 positivo

venerdì 13 novembre 2015 17:49
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Toscana Aeroporti ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con traffico passeggeri, ricavi, Mol e utile netto in crescita.

Gli scali di Firenze e di Pisa, si legge in un comunicato della società di gestione aeroportuale, hanno registrato, tra gennaio e settembre, oltre 5,7 milioni di passeggeri, con un incremento del 4,8%.

I ricavi si sono attestati a 104 milioni (+14,3%) e il margine operativo lordo a 21,5 milioni (+6,2%).

L'utile netto è stato pari a 9 milioni, con un balzo del 69,7%; al netto del provento finanziario di 1,6 milioni di euro derivante dalla cessione della partecipazione detenuta da Sat in AdF, l'utile di periodo è salito del 40%.

A fine settembre l'indebitamento finanziario netto ammontava a 23,5 milioni, in peggioramento rispetto ai 12,5 milioni al 31 dicembre scorso.

Alla luce dei risultati dei primi nove mesi, recita la nota, "uniti all'incremento (+6,5%) del traffico passeggeri registrato nel mese di ottobre, è plausibile prevedere un 2015 caratterizzato da tassi di crescita positivi e da risultati in linea con l'andamento del traffico passeggeri".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia