Biesse, ricavi, Ebitda e utile su in 9 mesi, vede Ebitda 2015 a 58-60 mln

venerdì 13 novembre 2015 16:37
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Biesse ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con ricavi, Ebitda e utile netto in crescita.

I ricavi consolidati, si legge in un comunicato del gruppo marchigiano, sono aumentati del 20,6%, a 365,1 milioni, mentre l'Ebitda è balzato del 56,7%, a 43,1 milioni.

L'Ebit si è attestato a 29,5 milioni (+82,4%) e l'utile netto a 14,9 milioni (6,7 milioni nello stesso periodo del 2014).

Al 30 settembre scorso l'indebitamento netto era pari a 25,8 milioni, in miglioramento di 2,5 milioni rispetto a un anno prima.

Gli ordini sono aumentati del 13% e il backlog a fine settembre ammontava a 146 milioni (+34,7%).

Biesse prevede di chiudere l'anno con ricavi consolidati nel range 500-510 milioni, un Ebitda compreso fra 58 e 60 milioni e un indebitamento netto di 10-15 milioni.

Il piano industriale 2016-2018 "sarà approvato entro i prossimi tre mesi".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia