Brembo, in 9 mesi salgono utili e ricavi, non vede forte impatto VW

giovedì 12 novembre 2015 11:43
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Brembo archivia i primi nove mesi del 2015 con un utile netto di 132,1 milioni, in aumento del 40%, e Ebitda in crescita del 28,4% a 266,8 milioni.

Il fatturato, si legge in una nota, si attesta a 1,55 miliardi, con un incremento del 15,6% (+9,3% a parità di cambi).

Gli ordinativi in portafoglio confermano per la restante parte dell'anno una buona crescita di ricavi e margini, sottolinea il comunicato.

Nella nota il presidente Alberto Bombassei si dice fiducioso sul proseguimento dell'anno e sottolinea che l'impatto della vicenda Volkswagen per il settore della componentistica italiana può essere "significativo ma non drammatico". Per Brembo in particolare "è ragionevole pensare che, considerato il mercato Premium a cui ci rivolgiamo, le possibili conseguenze dovrebbero rivelarsi di modesta entità".

E' possibile leggere il comunicato integrale su www.1info.it/

  Continua...