Exor avvia collocamento 4,87% capitale tramite 'abb'

mercoledì 11 novembre 2015 17:53
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Exor ha avviato il collocamento di un massimo di 12 milioni di azioni proprie, pari al 4,87% del capitale.

Il collocamento, riservato a investitori istituzionali, avviene attraverso la procedura di 'accelerated book building'.

L'azionista di controllo Giovanni Agnelli & C e altri due investitori si sono impeganati ad acquistare, al prezzo di collocamento, azioni per un controvalore di 50 milioni ciascuno per un totale di 150 milioni.

Dopo l'operazione, che ha l'obiettivo di migliorare la struttura finanziaria della società, Exor annullerà le azioni proprie residue e dal 2016 comunicherà i risultati in termini di NAV per azione.

Per il comunicato integrale:

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia