PUNTO 1-Ansaldo STS, Amber punta a innalzamento prezzo Opa di Hitachi

martedì 10 novembre 2015 18:11
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Amber Capital punta a un innalzamento del prezzo dell'Opa di Hitachi su Ansaldo STS e per questo ha presentato oggi un'ufficiale richiesta a Consob, dando il via a un possibile lungo braccio di ferro con il gigante giapponese.

In una breve nota inviata a Reuters, il fondo attivista dice di presentato un'istanza a Consob "per l'avvio di un procedimento per l'aumento del prezzo dell'Opa", senza spiegare le motivazioni. Consob ha confermato di aver ricevuto la richiesta.

Il prezzo fissato per l'offerta è di 9,5 euro per azione.

Amber è il secondo azionista di Ansaldo STS dopo Hitachi con una quota del 2,3%.

Il gruppo giapponese deve lanciare un'Opa obbligatoria sul capitale di Ansaldo STS dopo averne rilevato il 40% da Finmeccanica. L'accordo stretto a febbraio con Finmeccanica prevede che Hitachi rilevi anche la società in perdita AnsaldoBreda.

Le ultime società oggetto di acquisizioni nel settore, Faiveley e Invensys, sono state valutate a multipli più alti e ci sono state speculazioni che il valore di Ansaldo STS sia stato compresso per indurre Hitachi a comprare anche AnsaldoBreda.

I titoli di Ansaldo STS scambiano sopra i 9,5 euro dal 13 ottobre.

Altri investitori hanno tempo per chiedere un incremento del prezzo fino a giovedì. Tra i soci di STS ci sono Norges Bank, Fidelity, Water Island e Cheyne Capital.   Continua...