BORSA MILANO prosegue debole con Europa, giù Atlantia, bene Tenaris, Saras

lunedì 9 novembre 2015 12:30
 

MILANO, 9 novembre (Reuters) - Piazza Affari procede cedente
in una seduta, in linea con l'andamento europeo, dopo il balzo
di venerdì scorso. A tenere  banco sempre la questione legata al
possibile aumento dei tassi di interesse negli Usa e la
debolezza della valuta europea che avvantaggia i settori più
export oriented.   
    Intorno alle 12,20, l'indice FTSE Mib cede lo
0,37%, l'Allshare lo 0,32%. In Europa il benchmark FTSEurofirst
 arretra dello 0,18%. Volumi pari a poco sotto il
miliardo di euro.
    In deciso ribasso ATLANTIA che cede il 3%
penalizzato dallo stop alla vendita del 30% di Adr. Icbpi, nel
report odierno, ritiene che "la notizia del congelamento del
negoziato possa risultare penalizzante per il titolo".
    Banche incerte, UNICREDIT sale dello 0,25% in
attesa della presentazione del piano mercoledì prossimo, mentre
INTESA SP <ISP,MI> cede lo 0,76% dopo il taglio del prezzo
obiettivo di Rbc a 3,6 euro.   
    TELECOM ordinarie cedono l'1,2% e le risparmio
 perdono lo 1,26%, dopo che venerdì i titoli si erano
mossi in direzione di un adeguamento a concambio e conguaglio
indicati per l'operazione di conversione (rapporto pari a 1 e
9,5 centesimi). 
    Ben raccolta SARAS che balza di oltre il 4% dopo i
dati del trimestre venerdì scorso e l'annuncio che la società di
trading petrolifero inizerà a essere operativa da gennaio
prossimo. 
    Il rimbalzo del prezzo del petrolio fa bene alle società del
settore, come SAIPEM in salita del 3% e TENARIS
 (+4%). 
    Giù il settore delle utility con A2A che cede il
2,54% nel giorno della presentazione ai soci di Linea Group
dell'offerta vincolante per il 51% della società. Venduta anche
IREN (-2,10%). 
    In luce AUTOGRILL che sale del 2,3% e beneficia
della debolezza dell'euro, dice un trader.
    Fra i minori strappa CONAFI PRESTITO in asta di
volatilità dopo un balzo di oltre il 10% sulla scia della sigla
dell'accordo triennale con Banca Sistema (+1% circa)
per la cessione pro soluto fino a 100 milioni di euro di
crediti. Spunti anche su SAES GETTERS (+4,8%).  
    
   
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
    ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........   
                  
                
     
Market statistics................................ 
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale)............. 
    
Indice FTSE IT Allshare ....  
Indice FTSE Mib .............. 
Indice FTSE Italia Star ..... 
Indice FTSE Italia Mid Cap .. 
Indice FTSE Italia Small Cap . 
Indice FTSE Italia Micro Cap . 
 
Per i prezzi delle azioni trattate sull'Aim .... 
Guida per azionario Italia.... 
    
     DERIVATI DI BORSA 
Futures su FTSE Mib..........<0#IFS:>
Mini FTSE Mib.................<0#IFM:>
Guida a futures e opzioni.... 
Guida a opzioni..............  
 ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ...... 
 Commento in italiano su borse europee 
 Speed guide borse europee......... 
 Indici pan europei ............. 
 Dati analitici paneuropei........ 
 Indice FTSEurofirst 300.......... 
 Indice Stoxx..................... 
 Indice Eurostoxx................. 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........ 
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx..... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx....... 
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx.. 
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........ 
 25 titoli più attivi in valore .... 
  
 Guida a informazioni Reuters ...... 
 Guida a azionario ................. 
 Chain degli indici italiani........