IN BREVE-Mediolanum, nessun progetto acquisto altro 50% Banca Esperia - M. Doris

giovedì 5 novembre 2015 17:28
 

5 novembre (Reuters) - Vicepresidente Mediolanum Massimo Doris in conference call con gli analisti:

* Ipotesi di acquisto dell'altro 50% di Banca Esperia in mano a Mediobanca "non è assurda", ma "non c'è nessun progetto in questa direzione, il modello distributivo è diverso"

* Ottobre "è stato un mese eccezionale per le commissioni di performance", che sono ammontate a 101 milioni di euro (in media sono 21 milioni al mese)

* Margine di interesse 2015 sarà superiore di 15 milioni rispetto al 2014; nel 2016 sarà di 30 milioni inferiore in assenza di ulteriori aumenti di volumi o di azioni per ridurre il costo della raccolta

* Tax rate oggi è al 18,5%. Tenuto conto delle commissioni di performance di ottobre realizzate in Irlanda "ritengo che continuerà a restare sotto il 20%"

* Nessun progetto per impiego excess capital: un core equity tier 1 al 18,8% ci mette al riparo ma con arrivo del "bail-in" dal primo di gennaio 2016 riteniamo che coefficienti alti saranno importantissimi per avere fiducia dei risparmiatori

Further company coverage: