Banca Inghilterra lascia tassi interesse invariati a 0,5%

giovedì 5 novembre 2015 13:22
 

LONDRA, 5 novembre (Reuters) - La Banca di Inghilterra non sembra aver fretta per rialzare i tassi di interesse e prevede che l'inflazione, attualmente vicina allo zero, salirà solo lentamente anche se il costo del denaro dovesse rimanere invariato per tutto il prossimo anno.

Solo uno degli esponenti della BoE, Ian McCafferty, ha votato per un rialzo dei tassi questo mese, mentre gli altri otto hanno optato per mantenerli al minimo dello 0,5%, livello che permane tale dal marzo 2009.

La BoE inoltre ha rivisto al ribasso le proprie stime di crescita economica per il 2015 e il 2016 mettendo in guardia che i mercati emergenti potrebbero essere giunti a un punto morto a livello di crescita.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia