Auto, primi effetti scandalo VW su vendite ottobre in Europa - LMC

giovedì 5 novembre 2015 12:22
 

PARIGI, 5 novembre (Reuters) - Lo scandalo sulle emissioni che ha investito Volkswagen ha iniziato a pesare sulle vendite di auto in Europa occidentale nel mese di ottobre, con un rallentamento della crescita a +2,7%.

E' la stima di LMC Automitive che vede un incremento delle immatricolazioni a 1,06 da 1,03 milioni di un anno prima.

Le vendite di VW sono scese del 2,7% nei cinque maggiori mercati europei (Germania, Gran Bretagna, Francia, Italia e Spagna) dove il mercato è cresciuto nel complesso del 2%, secondo il centro studi.

"C'è un chiaro segnale di un certo impatto", commenta l'analista di LMC Emiliano Lewis.

Dal momento che le consegne di auto generalmente seguono di diverse settimane le decisioni di acquisto, il pieno effetto dell'ammissione di VW di aver truccato i test sui motori diesel, fatta il 18 settembre scorso, inizierà ad essere evidente a novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia