Ei Towers, Ebitda 9 mesi cala su oneri non ricorrenti, conferma target

giovedì 5 novembre 2015 17:56
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Ei Towers ha chiuso i 9 mesi con Ebitda a 81,8 milioni, in lieve calo rispetto a 83 milioni dello stesso periodo del 2014 e conferma l'obiettivo 2015 a 114 milioni.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che, al netto degli oneri non ricorrenti, l'Ebitda sale leggermente e la marginalità sulle vendite è sostanzialmente stabile.

La priorità del management continua ad essere lo "scouting e l'eventuale investimento in operazioni di acquisizione di società di dimensioni medio piccole operanti nel settore di riferimento che garantiscano un interessante ritorno per gli azionisti", dice la nota.

L'utile netto del periodo si attesta a 31,7 milioni, l'utile per azione a 1,13 euro.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia