Tenaris, titolo apre in calo dopo risultati trim3

giovedì 5 novembre 2015 09:15
 

MILANO, 5 novembre (Reuters) - Tenaris ha avviato la seduta in ribasso a Piazza Affari dopo aver chiuso il terzo trimestre con perdite nette per 356 milioni di dollari (pari a 0,3 dollari per azione), a fronte di un utile di 87 milioni nello stesso periodo dell'anno scorso.

Le vendite nette si sono attestate a 1,56 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 2,42 dello stesso periodo dello scorso anno. In rosso per 319 milioni l'Ebit che era positivo per 434 milioni nel terzo trimestre 2014.

"I risultati sono inferiori alle previsioni principalmente per effetto della svalutazione del goodwill per 400 milioni di dollari contabilizzato a livello di Ebit", commenta nel daily odierno Banca Akros.

Per il quarto trimestre, Tenaris si aspetta che ricavi ed Ebitda margin restino stabili.

La società inoltre ha detto che "in condizioni di mercato così difficili, procediamo con un'ulteriore ristrutturazione delle nostre operazioni".

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia