Banche Europa, in 2016 faro Bce su modelli business, sofferenze - Nouy

mercoledì 4 novembre 2015 10:01
 

FRANCOFORTE, 4 novembre (Reuters) - Le banche europee operano in un contesto difficile e l'anno prossimo le autorità di vigilanza concentreranno la propria attenzione sulla valutazione della sostenibilità dei modelli di business e sulla gestione dei crediti deteriorati.

E' quanto affermato stamane da Daniele Nouy, responsabile del meccanismo di supervisione bancaria della Banca centrale europea.

"Il contesto economico nella zona euro pone rischi sulla profittabilità delle banche e molte di loro dovranno rivedere i loro modelli di business per affrontare questa sfida", ha sottolineato Nouy.

"Sappiamo che alcune delle banche all'interno della zona euro devono fronteggiare un rischio di credito significativo. Di conseguenza, questo probabilmente resterà una priorità cruciale, con un focus sull'esposizione a crediti in sofferenze e sulla concentrazione dell'esposizione in aree come quella immobiliare", ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia