PUNTO 1-Telecom, Niel ha soltanto opzioni e ha agito da solo, titolo scende

mercoledì 4 novembre 2015 11:06
 

(Riscrive parzialmente con più dettagli)

MILANO, 4 novembre (Reuters) - Di Telecom Italia Xavier Niel non ha azioni nè diritti di voto immediatamente disponibili e non ha agito in concerto con altri quando ha costruito, tramite call options, la sua posizione lunga pari complessivamente al 15,14% del capitale.

Lo dice una nota dell'imprenditore francese richiesta da Consob dopo che la scorsa settimana è emersa a sorpresa la sua "scalata potenziale" all'incumbent italiano delle tlc.

L'investimento, costruito tutto tramite opzioni di acquisto di tipo europeo quindi con regolamento solo a scadenza, è per il 10% circa del capitale composto da contratti che prevedono il regolamento in azioni o per cassa (a scelta di Niel), mentre le opzioni sul restante 5% circa prevedono solamente il regolamento per cassa. Su questo secondo tipo di derivati il futuro possesso di azioni Telecom da parte del fondatore di Iliad è quindi ancor più aleatorio.

Le date di regolamento sono comprese fra il giugno 2016 e il novembre 2017. "Salvo il verificarsi di casi standard di risoluzione o inadempimento e per taluni altri eventi straordinari o di 'disruption'", Rock Investment non ha il diritto di scegliere di risolvere anticipatamente gli accordi di sua iniziativa, si legge.

La nota sottolinea anche che "fino alla consegna delle azioni in forza delle opzioni che prevedono il regolamento in azioni, tale posizione lunga complessiva non conferisce la disponibilità dei diritti di voto relativi alle azioni sottostanti, né la possibilità di influenzare l'esercizio di tali diritti di voto".

L'operazione di Niel, effettuata da NJJ Holding attraverso la controllata Rock Investment, è tra l'altro strutturata per il 7,26% circa del capitale di Telecom tramite "call spreads options", una strategia di investimento che prevede l'acquisto e la vendita di opzioni su pacchetti equivalenti di azioni a diverso prezzo e consente quindi di speculare sulla differenza delle condizioni di esercizio dei contratti.

MERCATO NON SENTE ARIA DI BATTAGLIA, TITOLO SCENDE   Continua...