Telecom, concluso incontro in Consob di Niel, no dichiarazioni

martedì 3 novembre 2015 13:11
 

ROMA, 3 novembre (Reuters) - L'imprenditore francese Xavier Niel, fondatore della società di telecomunicazioni Iliad , è uscito poco fa dalla sede romana della Consob, in macchina, senza rilasciare alcuna dichiarazione ai cronisti.

Niel ha annunciato la scorsa settimana di detenere posizioni lunghe sul 15,1% di Telecom Italia.

Il presidente di Telecom Giuseppe Recchi ha definito ieri in una intervista Niel "un azionista amichevole" escludendo che vi possa essere concerto con l'altro socio francese Vivendi , che detiene intorno al 20% del gruppo di tlc italiano.

Una fonte ha detto a Reuters venerdì scorso che l'Antitrust ha chiesto a Niel le delibere con le quali le società da lui controllate hanno approvato gli acquisti del gruppo Telecom Italia.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia