Ipo, AD Borsa Italiana vede 35-40 nuove quotazioni in 2016

martedì 3 novembre 2015 13:03
 

MILANO, 3 novembre (Reuters) - L'AD di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi prevede che il prossimo anno ci potrebbero esserci tra le 35 e le 40 nuove quotazioni, tra listino principale e Aim.

"Il prossimo anno potrebbe essere un anno migliore del 2015", ha detto Jerusalmi a margine della presentazione delle nuove società entrate nel programma Elite, sottolineando che il numero potrebbe aggirarsi sulle 35-40 società e citando tra queste Valvitalia, Enav e FS.

Da inizio anno a oggi si sono quotate a Piazza Affari 24 società (Aim incluso). Nelle prossime settimane questo numero potrebbe crescere con lo sbarco in Borsa di Ibl Banca, Coima Res e Openjobs.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Ipo, AD Borsa Italiana vede 35-40 nuove quotazioni in 2016 | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%