BIM, Veneto Banca concede esclusiva a Bsi per eventuale cessione

martedì 3 novembre 2015 13:00
 

MILANO, 3 novembre (Reuters) - Veneto Banca ha conferito un periodo di esclusiva di tre settimane a Bsi finalizzato all'eventuale cessione della controllata Banca Intermobiliare .

Lo comunica una nota dell'istituto di Montebelluna dopo le indiscrezioni di stampa di oggi.

Il periodo di esclusiva di tre settimane è iniziato lo scorso 23 ottobre, spiega la nota aggiungendo che "il valore dell'offerta è ancora oggetto di valutazione".

Secondo il Messaggero Bsi avrebbe offerto 280 milioni circa per la maggioranza della banca private torinese che ha una capitalizzazione di borsa di 488,2 milioni di euro.

In borsa il titolo Bim è in asta di volatilità dopo un ribasso del 5,5% a 2,956 euro con un prezzo indicativo di 2,892 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BIM, Veneto Banca concede esclusiva a Bsi per eventuale cessione | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    18,596.66
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,385.96
    -1.15%
  • Euronext 100
    940.30
    -0.81%