Francia, immatricolazioni ottobre +0,6%, +5,7% in dieci mesi

lunedì 2 novembre 2015 09:53
 

PARIGI, 2 novembre (Reuters) - Le immatricolazioni di auto nuove in Francia ad ottobre hanno registrato una frenata, pur segnando un dato positivo.

E' quanto emerge dalle cifre comunicate dall'associazione dei costruttori (Ccfa).

Le immatricolazioni il mese scorso sono aumentate dello 0,6%, a 161.030 unità; correggendo i dati per le ore lavorate, l'incremento sale al 5,1%.

A settembre le vendite erano balzate del 9,1%.

Nei primi dieci mesi dell'anno le immatricolazioni sono salite del 5,7%. La Ccfa si aspetta di archiviare il 2015 con un incremento del 4-5% delle vendite.

Significativo il dato di Volkswagen : nel primo mese in cui si sono avvertiti gli effetti dello scandalo sulle emissioni le vendite a livello di gruppo sono salite del 2,7%, ma quelle del solo marchio Volkswagen sono calate del 3%.

Male il gruppo PSA Peugeot Citroën (-6,3%), mentre Renault ha fatto segnare un progresso del 2,9%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia