Cir, utile netto 9 mesi balza a 39,6 mln su ricavi in crescita 7,1% a 1,9 mld

venerdì 30 ottobre 2015 12:20
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Il gruppo Cir ha chiuso i primi nove mesi del 2015 con ricavi pari a 1,9 miliardi di euro (+7,1%), un'Ebitda a 174,4 milioni (+13%) e un utile netto a 39,6 milioni da 5,4 milioni registrati nello stesso periodo del 2014, secondo un comunicato.

La holding segnala un "significativo incremento dell'utile delle tre principali controllate industriali Espresso, Sogefi e KOS. Il loro contributo al risultato di gruppo è stato positivo per 25 milioni (4,4 milioni nel 2014)".

Al 30 settembre la posizione finanziaria netta della capogruppo è positiva per 360,2 milioni.

Quanto alle stimne per l'anno, il gruppo dovrebbe conseguire un risultato netto significativamente positivo rispetto alla perdita del 2014, fatti salvi eventi di natura straordinaria al momento non prevedibili.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia