Generali, accordo 3 anni con istituto scientifico Onu per modello sismologico

giovedì 29 ottobre 2015 15:28
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Generali ha siglato un accordo con Ictp, l'istituto scientifico delle Nazioni Unite, per una partneship triennale per lo sviluppo di un modello sismologico di mitigazione del rischio e per collaborare a livello globale.

In base all'accordo i dati raccolti e le simulazioni che gli scienziati dell'Ictp effettueranno su un sistema di faglie presenti a cavallo tra il Friuli e l'Istria, serviranno alla validazione del modello e ne consentiranno l'applicazione in altre aree del mondo esposte a rischio sismico, allo scopo di sviluppare una cultura scientifica di prevenzione e mitigare le conseguenze di tale rischio sul territorio, spiega una nota.

Per il gruppo Generali il progetto sarà inoltre un'opportunità per valutare l'esposizione al rischio sismico nei paesi in cui è presente e rispondere in modo sempre più puntuale alle esigenze specifiche della clientela di determinati territori.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia