Usa, Pil trim3 rallenta a +1,5%, pesa smaltimento scorte

giovedì 29 ottobre 2015 15:09
 

WASHINGTON, 29 ottobre (Reuters) - L'economia Usa mostra un brusco rallentamento nel terzo trimestre dovuto principalmente alla tendenza delle aziende di smaltire le scorte di magazzino. L'andamento della domanda potrebbe in ogni caso indurre la Federal reserve ad alzare i tassi di interesse il prossimo dicembre.

Il Pil è salito ad un tasso dell'1,5% su base annua dopo il +3,9% del secondo trimestre, ha reso noto il Dipartimento del commercio.

L'effetto scorte dovrebbe essere temporaneo: gli economisti si aspettano che la crescita torni ad accelerare nel quarto trimestre.

Ieri la Fed ha detto che l'economia americana è in fase di moderata espansione, mettendo in conto un aumento dei tassi a dicembre.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia