Tim Brasil, Oi brilla in borsa su report ok a proposta LetterOne

giovedì 29 ottobre 2015 14:56
 

SAN PAOLO, 29 ottobre (Reuters) - Le azioni dell'operatore brasiliano delle telecomunicazioni Oi hanno guadagnato oggi fino al 7% su un report stampa secondo cui il board della società ha approvato la proposta di LetterOne di investire 4 miliardi di dollari in caso di fusione con la rivale Tim Participacoes (Tim Brasil), del gruppo Telecom Italia.

Secondo il quotidiano O Globo, che cita una fonte anonima, il board di Oi ha approvato ieri la proposta a patto che LetterOne si impegni a versare interamente i 4 miliardi e non solo fino a 4 miliardi di dollari, come annunciato al mercato nei giorni scorsi dal fondo controllato dal miliardario russo Mikhail Fridman.

Oi avrebbe anche chiesto che il periodo di negoziazione sia ridotto a 60 giorni dai 9 mesi proposti da LetterOne.

Una portavoce della società brasiliana non ha confermato al momento il report.

Alle 14,47 ora italiana il titolo Oi guadagna oltre il 3%.

(Walter Brandimarte and Luciana Bruno Editing by W Simon) Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia