PUNTO 1-Telecom Italia in rialzo sotto massimi su acquisto quota da Xavier Niel

giovedì 29 ottobre 2015 13:30
 

(Riscrive aggiungendo contesto, commenti trader)

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Telecom Italia è in netto rialzo sotto i massimi dopo che il francese Xavier Niel ha acquistato una partecipazione, innescando aspettative di una battaglia per il controllo con l'attuale primo azionista Vivendi .

Una fonte a conoscenza della situazione ha detto a Reuters, confermando indiscrezioni di qualche ora prima, che Niel detiene adesso il 6% del capitale e una partecipazione potenziale del 5% attraverso prodotti derivati.

La speculazione punta sul fatto che Niel e il presidente di Vivendi, Vincent Bollorè, sarebbero in competizione per il controllo del gruppo italiano, anche se c'è una certa cautela, visto il rischio di Opa obbligatoria.

Il titolo Telecom Italia, dopo la fiammata iniziale che lo ha portato a salire di oltre il 10%, è ben sotto i massimi. Intorno alle 13,15 vale 1,23 euro, in rialzo del 5%, con scambi per 146 milioni di pezzi da una media giornaliera di 126.

Vivendi ha infatti superato la soglia del 20% ed è attiva sul mercato da diverse settimane. E' quindi probabile che punti ad avvicinarsi il più possibile alla soglia del 25% e potrebbe già essere oltre il livello dichiarato nei giorni scorsi (considerato i tempi delle comunicazioni obbligatorie).

Niel potrebbe invece decidere di avere un ruolo di comprimario e quindi affiancarsi a Bollorè nella gestione.

Se in qualche modo venisse riconosciuto il concerto tra i due azionisti dovrebbe invece partire un'Opa obbligatoria, perchè la somma delle due quote è già superiore al 25%.

  Continua...