IN BREVE-Eni, "ragionevole" ulteriore calo in Saipem ma non a breve - stampa

giovedì 29 ottobre 2015 07:51
 

29 ottobre (Reuters) - L'AD di Eni, Claudio Descalzi, dice che è "ragionevole" pensare a un'ulteriore riduzione della partecipazione in Saipem, ma non a breve, dopo l'annuncio ieri della cessione del 12,5% al Fondo strategico italiano della Cdp.

* "Resta un altro 18% da cedere quando il titolo risalirà".