BORSA USA in rialzo su Apple, titoli energia, attesa per Fed

mercoledì 28 ottobre 2015 16:55
 

28 ottobre (Reuters) - Borsa Usa in rialzo nella prima parte della seduta sostenuta dai guadagni di Apple e dei titoli energetici mentre gli investitori attendono il comunicato della Fed al termine del meeting di politica monetaria.

La notizia che Apple ha venduto 48 milioni di iPhone nel trimestre e ha registrato ricavi quasi raddoppiati in Cina ha fatto venire meno le preoccupazioni sull'attivita del colosso di Cupertino nella seconda economia al mondo, spingendo il titolo in rialzo del 2,3%.

Il comunicato della Fed è atteso per le 19,00 italiane. Non dovrebbero esserci novità sul fronte dei tassi ma il comunicato sarà analizzato con attenzione dagli investitori alla ricerca di indizi sulla tempistica per l'atteso rialzo.

"Non credo che la Fed faccia qualcosa. Le questioni che sono state discusse a settembre sono ancora lì", dice Drew Horter, fondatore di Horter Investment Management.

"Non penso alzeranno fino al 2016 in quanto ci sono troppi interrogativi in questo momento", aggiunge.

Mentre gli Stati Uniti iniziano a mostrare segnali di rallentamento, l'economia globale resta ancora fragile con la Cina che ha tagliato ulteriormente ai tassi per stimolare la crescita.

Intorno alle 16,40 il Dow Jones sale dello 0,6%, l'S&P 500 dello 0,67%, e il Nasdaq dello 0,6% circa.

A fornire un particolare sostegno al Dow è Ibm in rialzo di quasi il 2% dopo avere detto che comprerà gli asset digitali di Weather Company.

AIG guadagna il 2,7% dopo che l'investitore attivista Carl Icahn ha rivelato di detenere una "partecipazione di grosse dimensioni" nel gruppo assicurativo che, a suo parere, dovrebbe dividersi in tre entità quotate.   Continua...