Mediobanca conferma piano cessione 3% Generali entro giugno 2016-Nagel

mercoledì 28 ottobre 2015 09:36
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mediobanca conferma l'intenzione di dismettere un 3% di Generali entro giugno 2016, quando termina l'attuale esercizio fiscale.

Lo ha detto l'AD Alberto Nagel nella conference call sulla trimestrale.

"Confermiamo che scenderemo al 10% entro giugno 2016", ha detto.

Mediobanca ha attualmente una quota intorno al 13% di Generali.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia