Mediobanca vede netto 2015-16 in rialzo, crescita a una cifra margine interesse

mercoledì 28 ottobre 2015 08:28
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mediobanca vede un utile netto in miglioramento nell'esercizio corrente rispetto al precedente e ha avuto un esito "veramente soddisfacente" dal processo Srep della Bce.

Lo ha detto l'AD Alberto Nagel in un briefing telefonico sui conti del primo trimestre.

"E' un po' presto ma ci aspettiamo un utile in miglioramento. L'entità del miglioramento è ancora da capire alla luce dell'andamento dei mercati", ha detto Nagel.

Quanto al margine di interesse, Nagel ha spiegato che il +13% del primo trimestre non appare replicabile nei prossimi trimestri ma ha confermato l'obiettivo di una crescita a una cifra.

Inoltre il banchiere ha affermato che il trend di CheBanca! è in utile, salvo "fenomeni episodici" che possono influenzare il risultato in singoli trimestri.

Sulla quota Rcs Nagel ha confermato l'obiettivo di dismissione ma "sperabilmente contabilizzando una plusvalenza" e oggi "non siamo in quella situazione".

Infine il banchiere ha dichiarato che l'esito del processo Srep condotto dalla Bce è stato "veramente soddisfacente".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia