BORSA TOKYO in rialzo, spinta da profitti

mercoledì 28 ottobre 2015 07:42
 

TOKYO, 28 ottobre (Reuters) - La borsa giapponese ha chiuso in rialzo, in particolare grazie alle notizie positive sui profitti aziendali, sebbene molti investitori abbiano assunto posizioni attendiste in vista della riunione della Federal Reserve statunitense sulla politica monetaria che si chiude questa sera.

L'indice Nikkei termina con un aumento dello 0,67%, a 18.903,02 punti, mentre il più ampio indice Topix ha guadagnato lo 0,26% a 1.547,19 punti.

"I mercati sono ancora sotto l'influenza della politica fiscale, al momento", dice Gavin Parry, managing director di Parry International Trading. "L'attenzione è ancora molto concentrata sulla politica dei governi e delle banche centrali e manca il consenso su quali saranno le decisioni, cosa che riduce la sicurezza e anche gli scambi sul mercato".

I nuovi dati del ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria indicano che le vendite al dettaglio sono calate a settembre dello 0,2% su anno, ma sono comunque cresciute dello 0,7% su agosto.

Secondo i trader, però, il dato non ha avuto grande impatto sul mercato, in parte perché a settembre c'è stata una festività di sei giorni che cade ogni sei anni, e che dunque avrebbe falsato i risultati, dato anche che i consumatori hanno speso più per i viaggi e meno per i beni di consumo.

Sono andati bene i titoli legati ad Apple, dopo che la Mela ha annunciato profitti e ricavi più alti delle attese. In particolare, Fanuc ha guadagnato oltre il 4,6%, Alps Electric oltre l'1,8%.

Mitsubitshi Motors ha guadagnato oltre il 6,6% dopo aver postato un profitto trimestrale che ha superato le previsioni.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia