Generali, Greco ha fatto bene anche se Borsa non premia titolo - Del Vecchio

lunedì 26 ottobre 2015 13:48
 

MILANO, 26 ottobre (Reuters) - Leonardo Del Vecchio promuove l'operato di Mario Greco, ceo di Generali, in cui l'imprenditore è azionista con circa il 3%, nonostante la Borsa sembri non premiare particolarmente il titolo triestino, destino comune a tutte le compagnie europee.

"E' buono, ha fatto bene", ha detto Del Vecchio interpellato dai giornalisti all'ingresso di un noto ristorante milanese.

"Gli azionisti non sono mai contenti, Greco ha fatto bene, ma la Borsa non premia le assicurazioni, se guardate le assicurazioni europee non vanno meglio della nostra", ha aggiunto.

In vista del prossimo rinnovo del Cda Generali, Del Vecchio si è detto non interessato al discorso presidenza (oggi il presidente in carica è Gabriele Galateri) e di non essere a conoscenza se i soci stanno parlando della questione.

"Non lo so. Non è che mi interessi chi fa il presidente. Il giorno in cui non sono contento vendo le azioni. Finché le tengo vuol dire che sono contento", ha affermato.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia